Le ONG, la Cooperazione Internazionale e l'Aiuto Umanitario al cinema

Un mondo complesso e che spesso è avvolto da un alone fatto di stereotipi e luoghi comuni. Vediamo come viene rappresentato al cinema il mondo della Cooperazione Internazionale, delle ONG e degli operatori umanitari. (La lista non pretende di essere esaustiva e anzi i suggerimenti son ben accetti).



------------------------------------------------------------------------------------------

A Perfect Day (2015)

Bosnia, 1995. La guerra è appena finita e un gruppo di operatori umanitari deve rimuovere un cadavere da un pozzo, per evitare che contamini l'acqua del villaggio. La squadra, guidata dal carismatico Mambrú (del Toro), comprende Sophie (Thierry), ingenua idealista appena arrivata dalla Francia, la bella e disinibita Katya (Kurylenko) e l'incontenibile B (Robbins), volontario di lungo corso e allergico alle regole. Dopo una rocambolesca serie di avventure, i quattro capiranno che si tratta di una missione più complicata del previsto, in un paese in cui anche trovare una corda può diventare un'impresa impossibile. Una commedia unica nel suo genere, capace di raccontare il dramma della guerra con le armi dell'ironia e della speranza, affidandosi a un formidabile gruppo di antieroi.

Titolo originale: 
A Perfect Day
Nazione: 
Spagna
Anno: 
2015
Genere: 
Drammatico
Durata: 
105'
Regia: 
Fernando León de Aranoa
Sito ufficiale: 
Cast: 
Tim RobbinsOlga KurylenkoBenicio Del Toro, Frank Feys, Antonio Franic, Eldar Residovic, Fedja štukan, Sergi López, Melanie Thierry
Produzione: 
Mediapro, Reposado Producciones, Televisión Española (TVE)
Distribuzione: 
----------------------------------------------------------------------------------------------------
Katryn  Bolkovac poliziotta del Nebraska divorziata e con una figlia adolescente affidata al marito, decide di fare richiesta per una missione dell'Onu in Bosnia per poter guadagnare a sufficienza per tentare di ottenere la custodia della ragazza. Siamo nel 1999 e le forze di pace controllano il territorio con l'aiuto di contractors della società britannica Democra. Katryn, dopo poco tempo dal suo arrivo a Sarajevo, scopre un traffico di minorenni dall'Est Europa: Potrebbe trattarsi dell'ennesima e ormai purtroppo ben nota tratta se non venisse progressivamente alla luce una ben più atroce verità. Le ragazze vengono messe a disposizione degli uomini delle Nazioni Unite e delle varie forze di pace che le brutalizzano. Katryn, colpita in modo particolare dalla situazione di due di loro, decide di indagare a fondo rischiando sul piano personale.

GENEREDrammatico
     ANNO2010
     REGIALarysa Kondracki
     SCENEGGIATURALarysa KondrackiEilis Kirwan
     FOTOGRAFIAKieran McGuigan
     MONTAGGIOJulian Clarke
     PRODUZIONE: First Generation Films, Barry Films, Mandalay Vision, Plum Pictures, Primary Productions
     PAESE: USA

----------------------------------------------------------------------------------------------------

L'ingenua americana Sarah Jordan vive una vita ovattata nell'Inghilterra del 1984, ma il suo mondo viene sconvolto quando il Dottore Nick Callahan si intrufola in un ballo di beneficenza dove rivolge un appello infocato per conto dei bambini di cui si occupa in Africa. Attratta da Nick e dalla sua causa, Sarah abbandona gli agi di Londra per la dura realtà dell'Africa, della Cambogia e della Cecenia in modo da potere lavorare a fianco di Nick e provare la rinnovata passione per la vita che ha risvegliato in lei.

Titolo originale: 
Beyond borders
Nazione: 
Usa
Anno: 
2003
Genere: 
Drammatico
Durata: 
127'
Regia: 
Martin Campbell
Sito ufficiale: 
Cast: 
Angelina JolieClive Owen, Teri Polo Linus Roache, Yorick Van Wageningen, Noah Emmerich
Produzione: 
Dan Halsted, Lloyd Phillips
Distribuzione: 
------------------------------------------------------------------------------------------------------
Inoltre ci sono molti altri films che anche se non parlano direttamente di Cooperazione Internazionale, ONG e Aiuto Umanitario, toccano dei temi molto relazionati e spesso spiegano molto bene i contesti nei quali gli operatori umanitari devono lavorare. 
Di seguito vi lascio i trailers:















Leggi anche:


La Fraternità non è un principio, è uno stile di vita!
A  presto, Diego

Nessun commento:

Posta un commento